Viaggio Nel Mondo

Tempo libero

Shopping, eventi, vita notturna. Non manca proprio nulla sul fronte dei divertimenti per chi decide di trascorrere una vacanza a Minorca. Dopo le piacevolissime giornate passate sulle spiagge isolane, l’avventura prosegue nei locali, concentrati soprattutto nelle zone dedicate ai turisti e nelle principali località. A fare da cornice alla movida, nel corso dell’anno vi sono, inoltre, diverse manifestazioni, alcune delle quali di importanza internazionale.

Vita notturna a Minorca

L’offerta notturna minorchina è in grado di soddisfare ogni esigenza, grazie alla vasta gamma di locali che spaziano dai pianobar – per chi preferisce le atmosfere soft – alle discoteche di tendenza, in cui ci si può scatenare fino allo spuntare dell’alba.
Particolarmente ricca è la movida della capitale Maó, il cui lungomare, disseminato di bar de copas, ristoranti e nightclub, è un brulicare continuo di gente. Altrettanto vivace è la vita notturna di Ciutadella, soprattutto nel porto cittadino in cui hanno sede locali per tutti i gusti. Chi vuole trascorrere una serata diversa, sfidando la fortuna, può infine optare per uno dei casinò o dei bingo locali.

Eventi a Minorca

Sono diversi gli eventi e le feste di carattere popolare che animano la vita di Minorca ogni anno. Tra i più significativi sono da ricordare:

  • Sant Joan, la festività per antonomasia di Minorca, celebrata a Ciutadella il 23 e 24 giugno. Protagonista indiscusso dell’evento è il cavallo di pura razza minorchina, uno degli emblemi dell’isola;
  • La Settimana dell’Opera, che presenta due edizioni annuali, a giugno e a dicembre;
  • Il Festival del Jazz, che si svolge a primavera e vede la partecipazione di personalità di spicco del mondo musicale.
,